Spring Studios, New York: triplice scala che collega gli ultimi piani al terrazzo

scale

In una old town house nel centro di Manhattan, questa scala di design porta il gusto europeo in una casa dallo stile contemporaneo.

Lo stile e il design al centro del mondo: New York.

Al numero 50 di Varick street, nel quartiere di Tribeca, luogo ultra-glamour per le sue frequentazioni di businessman e operatori del mondo dell'arte e della creatività, si trovano gli Spring Studios: 150 mila metri quadri di spazi organizzati in studi fotografici e cinematografici, uffici di post-produzione, gallerie d'arte, spazi culturali per eventi, bar e ristoranti.

Proprio qui, in collaborazione con l'architetto italiano Aldo Andreoli di AA Studio di Brooklyn che ha curato la ristrutturazione dell'edificio, abbiamo realizzato un progetto ambizioso e imponente: una triplice scala, a collegamento degli ultimi piani fino al terrazzo (dall'ottavo all'undicesimo) con un peso totale di oltre 40 quintali, ciononostante dall'aspetto estremamente leggero.

Il materiale scelto, il ferro trattato al carbonio, non è stato verniciato per lasciare un effetto assolutamente naturale; le saldature sono lasciate, volutamente, non troppo nascoste. Questo conferisce alla scala un effetto grezzo, minimalista, quasi industriale, che pare voler lasciare risalto alla vastità dello spazio in cui è sospesa ed alla veduta della città, che entra letteralmente dalle enormi vetrate.

Un'opera complessa, la cui posa ha rappresentato una fase laboriosa e complicata, che ha previsto il trasporto dei corpi unici con un'enorme gru fino alla cima del palazzo.

Un progetto di cui andare assolutamente fieri: una scala di design made in Italy Interbau nel quartiere cool della Grande Mela, collocata come in un'esposizione permanente in un luogo aperto al pubblico, visibile da migliaia di persone.

La 50 Varick si trova in un'esposizione permanente, visibile da migliaia di persone, al centro del mondo.

« torna Indietro

2015

Tribeca, New York

Aldo Andreoli