Maso altoatesino del 1800, due scale in legno completano l'arredamento

scale

In un maso altoatesino del 1800, ristrutturato integralmente da un architetto londinese per committenti di origine irlandese, il tocco cosmopolita non può che essere evidente: eppure il legno, materiale protagonista dell'arredare tipico di queste zone, domina l'ambiente.

Legno alpino, vero protagonista.

Abbiamo realizzato due scale: una a collegamento del piano terra con il primo, l'altra che conduce da un salotto privato ad una sovrastante galleria adibita a biblioteca.

Nella scala elicoidale, geometrie severe si snodano attorno al palo in ferro zincato; ogni gradino, in rovere massiccio, è realizzato su misura per adattarsi allo spazio in cui è inserito.

La seconda scala ha gradini a sbalzo in rovere massiccio, che si allungano fino a comporre mensole e piani d'appoggio che ospitano soprammobili e oggetti, in un perfetto amalgama con il resto dell'arredamento in legno.

La ringhiera è realizzata in lastre di vetro con fissaggi in acciaio, che corrono fino a diventare parapetto della balaustra superiore.

Materiali pregiati e pratica funzionalità donano una personalità originale a questa scala.

 

<< Torna indietro

2015

Luson, Bolzano